15 gennaio 2013

Leukerbad - Canton Vallese (Svizzera) - Le Terme

Le Terme di Leukerbad - Svizzera

Le Terme di Leukerbad

Leukerbad (Loèche-les-Bains in francese) è un comune del Canton Vallese di 1.596 abitanti.
È situato in fondo alla Valle della Dala, 15 km a nord del paese di Leuk, all'inizio della valle.
Il paesaggio che circonda il villaggio è particolare: su un versante la località è attorniata da un'immensa parete di roccia, l'altro versante invece è boschivo.
Leukerbad è conosciuta per le terme: infatti il paese detiene il record di stazione termale più grande in assoluto delle Alpi. In estate vi è un'ampia possibilità di fare passeggiate per estesi sentieri; in inverno è possibile praticare lo sci alpino e lo sci di fondo.

Il paese di Leukerbad deve la sua popolarità alle terme, già in uso durante il 1501, data il cui il Cardinale Schiner comprò i diritti per sfruttare le sorgenti calde.
Investì nella costruzione di impianti termali e di un albergo.
La sua residenza fu l'attuale castello di Leuk. All'epoca erano solo i ricchi signori europei a utilizzare le terme per rilassarsi. Dopo il 1850 si poteva raggiungere il paese tramite una strada, al posto di una mulattiera: è l'inizio del turismo termale.
Ogni giorno a Leukerbad sgorgano 3.9 milioni di litri d'acqua giornalmente dalle sorgenti, per alimentare i 22 bacini di Leukerbad (bacini dei centri termali e degli hotel). Essi sono ricchi di sali minerali.


A Leukerbad vengono anche offerti una lista di 151 applicazioni di benessere.
L'acqua termale proviene dalla regione del Torrenthorn.
A 2500 metri l'acqua pluviale si infiltra nel terreno e scende fino a 500 metri sotto il livello del mare. Essa si satura in calcio e solfato e riemerge in superficie sotto l'effetto del calore: tutto questo percorso dura 40 anni. L'acqua termale contiene in prevalenza calcio, solfato, sodio, ferro (il color rossastro è dato appunto dalla presenza di ferro).
Una curiosità: inizialmente si pensava che l'acqua provenisse dalla regione del Gemmi e dal suo lago (Daubensee). Si è poi scoperto che colorando di rosso il lago, dopo 40 ore l'acqua rossa arrivava al fondovalle (Leuk). Impensabile quindi che rimanesse a Leukerbad!

Le Terme di Leukerbad - Svizzera

Burgerbad 
I bacini termali hanno un'origine molto antica, fosse venivano scavate accanto alle sorgenti d'acqua calda. Il cosiddetto Alte Bad è noto già dal 1544.
Successivamente nacquero i primi impianti dotati di tutti i comfort possibili per gli ospiti.
Bisogna anche rispettare la regola di divisione delle cabine tra uomini e donne.
Erano molto apprezzate le docce (progenitrici degli attuali idromassaggi).
Nel 1825 venne emanata in Vallese un'ordinanza sui bagni termali di Leukerbad: un ispettore fu responsabile di questa ordinanza e doveva verificare la purezza delle acque termali.
Nel corso del tempo Burgerbad subì molti cambiamenti: attualmente è il più grande centro termale d'Europa.
Gli impianti sono strutturati su tre livelli: al piano terra vi è una piscina interna (con zona giochi per bambini piccoli) ed esterna collegate tra di loro: due jacuzzi e getti d'acqua per la schiena.
Al pianterreno vi sono concentrati le maggiori vasche termali: piscina esterna con zone bolle, jacuzzi e spruzzi per la schiena. A parte, una piscina con zona bolle per la schiena e i glutei. È compresa anche una grotta a 43° (l'acqua fuoriesce direttamente dalla fonte) e un bagno Kneipp per i piedi (acqua fredda e calda).
All'ultimo piano è presente una piscina termale olimpionica, uno scivolo di 70 metri con zona acqua bassa per i bambini. Nel centro è presente pure una sauna, un solario, zone riposo, una sala fitness, un ristorante ed una pizzeria.
Nelle acque termali della piscina è presente una buona quantità di calcio (426 mg/l, in misura del 20% dei minerali totali) e di solfato (1220 mg/l, 60% dei minerali totali). Il cloro invece è presente per 6 mg/l.
Il centro termale offre un ambiente familiare: infatti è frequentato anche da molti bambini con i genitori (i bambini da 0 a 8 anni hanno accesso gratuito al centro).

Passo del Gemmi col lago Daubensee
Foto di Davide Rüetschi








Lindner Alpentherme
L'impianto termale delle Lindner Alpentherme è la più grande struttura per medical wellness, bellezza e terme delle Alpi.
Presso il centro termale Alpentherme è presente pure una struttura termale: una piscina esterna con zone bolle e jacuzzi, una piscina interna e il bagno romano irlandese.
Il centro è soprattutto una struttura wellness, con più di 250 applicazioni: trattamenti Ayurveda, ScenTao, Bagno Romano-Irlandese, Thalassoterapia, impacchi tailandesi alle erbe, vinoterapia vallesana, medicina tradizionale cinese, medical e alpine wellness: tutto sotto il controllo di medici specialisti.
Il centro "Lindner Alpentherme" appartiene alla catena tedesca di alberghi di lusso Lindner.
Dopo il fallimento nell'anno 2003 il gruppo ha rilevato l'Alpentherme e gli alberghi Maison Blanche e De France. In Svizzera la catena Lindner è presente a Crans-Montana e a Interlaken.

Il turismo a Leukerbad gioca un ruolo molto importante, come in altre località alpine vallesane.
Gli ospiti sono attirati soprattutto dai centri termali, dal benessere, dalla quiete e dal riposo che la stazione riesce a offrire.
Il turismo a Leukerbad è di tipo annuale: al contrario di altre stazioni montane, è presente tutto l'anno grazie ai centri termali (i quali sono aperti 365 giorni l'anno!).
La maggior parte degli ospiti alloggia in hotel e appartamenti (8500 nella sola Leukerbad).
Non mancano offerte alternative di riposo, come il Camping Sportarena, con 120 posti, o l'alloggio di gruppo Touristenheim Bergfreude, con 107 posti letto.

Panoramica invernale di Leukerbad
Foto di Davide Rüetschi
A Leukerbad è presente la passeggiata che tocca varie sorgenti termali del paesino.
Ecco una descrizione delle sorgenti termali più importanti:
- Saint-Laurent: essa rappresenta la sorgente più importante di Leukerbad, dalla quale sorgano 900 litri al minuti (l/m), ad una temperatura di 50°. Alimenta la struttura termale Alpentherme, il centro Reha e Burgerbad. A lato di Dorfplatz si nota una piccola casetta, in cui l'acqua è lì archiviata.
Saint-Laurent è stato diacono della chiesa di Roma. Fu condannato a morte per aver organizzato una razzia. Il giudice ordinò lui di portargli i tesori della chiesa: come tesori portò mendicanti, poveri e ciechi.
- Fussbad: si trova nella zona dell'albergo Les Sources Des Alpes. La sua temperatura è elevata e la sua portata costante.
- Heilbad: ad una temperatura di 31° - 44° l'acqua è archiviata in diversi bacini. Essa alimenta Burgerbad e il centro Reha. La minaccia è data dal miscuglio con le acque fredde, visto che la sua locazione è nei pressi del fiume Dala.
- Regina Terme: le fonti dell'omonimo albergo sono importante per la struttura stessa, in quanto sono le uniche dell'hotel.
- Blisch: è una sorgente importante (800 l/m, 45°). L'acqua viene pompata da una struttura nei pressi del fiume Dala (zona Burgerbad). Le infiltrazioni d'acqua e di aria provocano variazioni di valori della sorgente. Alimenta in gran parte il centro Burgerbad e Reha.
- Bristol: l'acqua termale propria dell'albergo Bristol è fresca. L'acqua è prelevata tramite un sistema di pompaggio.
- Rossiglu: vengono utilizzate da Burgerbad e Reha. Esse non sono minacciate da altre costruzioni.

- Leggi l'articolo completo su Wikipedia
- Sito ufficiale
- Cerca Hotel nelle vicinanze


Le Terme di Leukerbad - Svizzera




Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento